Patrimonio

 

 

La biblioteca conta un patrimonio di circa  circa 32000 documenti (al 31.12.2011) classificati secondo la Classificazione Decimale Dewey. Tutti i materiali sono collocati a scaffale aperto e sono direttamente raggiungibili dagli utenti. La biblioteca ha organizzato il proprio patrimonio in diverse sezioni:

 Sezione generale (letteraura e saggistica)
 Sezione ragazzi
 Sezione giovani adulti
 Sezione locale
 Sezione video
 Sezione multiculturale
 Sezione lettura facilitata
 Sezione turismo
 Sezione vite e vino

La biblioteca dispone inoltre:

- di un Fondo, il Fondo Garlatti

- di una emeroteca nella quale sono rese disponibili 43 pubblicazioni periodiche, liberamente consultabili negli orari di apertura. I periodici possono anche essere presi in prestito, ad esclusione dell'ultimo numero posseduto dalla biblioteca 

- di più di 300 audio-cd musicali

Sezione generale

La Sezione generale è organizzata su scaffali aperti sui quali i materiali sono collocati  in successioni che corrispondono alle seguenti discipline: filosofia, scienze, tecnica, arti, letteratura, storia e geografia.
Sono disponibili enciclopedie per adulti e per ragazzi, dizionari di lingua italiana e straniere e vari repertori generali e relativi ad ogni disciplina.

 [Torna all'inizio della pagina]

Sezione Ragazzi

La Sezione ragazzi è indirizzata ai lettori da 0 a 14 anni.

In uno spazio riservato con scaffali bassi e contenitori a misura di bambino, sono collocati libri cartonati e sagomati, libri di sole immagini, brevi racconti illustrati e libri da leggere con le dita.

Ci sono poi i libri di narrativa adatti ai piccoli lettori che hanno iniziato a leggere da poco, libri di narrativa per i bambini più grandi e i libri per ragazzi. La Sezione raccoglie infine libri su argomenti specifici di arte, scienze, geografia e storia... adatti per le ricerche scolastiche e per i più curiosi.

La biblioteca possiede oltre 5000 libri per bambini e per ragazzi. Vieni a leggerli, sfogliarli, toccarli!

Devi fare una ricerca, approfondire un argomento o sei semplicemente curioso di conoscere un fatto, un personaggio? Passa in biblioteca, troverai il libro che fa per te! Tutti i libri possono essere dati in prestito per un mese.

Tutti i libri della Sezione ragazzi  sono stati divisi in grandi gruppi che corrispondono a diverse età e capacità di lettura di bambini e ragazzi. Questi gruppi sono stati collocati in scaffali diversi e sono riconoscibili mediante le diverse precollocazioni.

Precollocazione
Tipologia libri
NI
Narrtiva Infanzia: la narrativa per i bambini più piccoli: libri da sfogliare, da toccare, da guardare e da farsi leggere, per iniziare in modo piacevole ad avvicinarsi ad immagini e storie colorate.
NB
Narrativa Bambini: grandi libri illustrati da guardare e da leggere, per bambini che ancora non sanno leggere da soli o che hanno da pochissimo imparato a farlo.
PL
Prime Letture: libri con storie accattivanti illustrate a colori e stampate con caratteri grandi per bambini che hanno  imparato a leggere da poco e che iniziano a leggere da soli.
NR
Narrativa Ragazzi: libri per bambini che stanno diventando grandi e per ragazzi. Sono qui collocate opere di narrativa nuove e grandi classici della letteratura per ragazzi di tutti i tempi.
R
Ricerche:  manuali per le ricerche scolastiche e per soddisfare le curiosità più diverse. Enciclopedie e dizionari da consultare in biblioteca.

 Accanto ai servizi di consultazione, prestito e consulenza bibliografica, la biblioteca svolge attività di promozione del libro e della lettura con mostre bibliografiche, letture ad alta voce, incontri con le scuole, visite guidate. Inoltre mette a disposizione degli insegnanti riviste specializzate (Andersen, Liber) per la preparazione di bibliografie e per l’aggiornamento professionale.

 Link attinenti:

BIblioteca dei ragazzi

Bibliografia Liber

  [Torna all'inizio della pagina]

Sezione giovani adulti

La Sezione giovani della biblioteca di San Casciano nasce per soddisfare le esigenze del pubblico dei “giovani adulti” (tra i 14 ed i 19 anni) e dispone di circa 220 libri specifici per questa fascia di età.

In questa sezione, a cui è dedicato un apposito scaffale all'interno della Biblioteca, sono presenti opere di vario carattere, ma la maggior parte dei libri sono dedicati alla letteratura, sia italiana che straniera.

Le tematiche sono quelle generalmente preferite dai giovani lettori: le relazioni tra coetanei e con gli adulti, la scuola, i problemi di droga, del bullismo e del razzismo; non mancano comunque letture più leggere e di svago.

Tutti i libri di questa sezione sono ammessi al prestito.

Link attinenti:

Libernauta

  [Torna all'inizio della pagina]

Sezione locale

La Sezione locale ospita il materiale relativo al territorio corrispondente al Comune di San Casciano in Val di Pesa e ai Comuni circostanti.

Uno dei compiti principali della biblioteca comunale è  infatti quello di offrire la maggiore testimonianza possibile sulla documentazione locale, per la promozione della conoscenza storica del territorio.
La biblioteca di San Casciano cura con la massima attenzione il reperimento di testi , fotografie od altro materiale utile ed a tal fine provvede alle acquisizioni sia attraverso il mercato che attraverso le donazioni.

  [Torna all'inizio della pagina]


Sezione video

La biblioteca è dotata di una sezione di film in DVD, disponibili al prestito, periodicamente in aggiornamento. Il prestito per i film è possibile per un solo titolo alla volta, e per la durata di una settimana, nel rispetto delle vigenti norme in materia di tutela del diritto di autore.
Tutti i titoli disponibili per il prestito sono presenti nel catalogo generale on-line della biblioteca.

Per ottenere una lista completa dei titoli posseduti dalla biblioteca, selezionare dal menù "Sezioni" del catalogo on-line la voce "Video", quindi premere Invio.

   [Torna all'inizio della pagina]

 

 Sezione multiculturale

La sezione multiculturale è formata da un insieme di testi e materiali selezionati, utili nella dimensione dell’educazione interculturale. Questi testi hanno la finalità di fornire attraverso la lettura opportunità di scambio e di reciproco arricchimento tra le culture.

 A questo scopo, la biblioteca offre in consultazione e in prestito libri in varie lingue, europee ed extraeuropee. (inglese, francese, tedesco, spagnolo, arabo, cinese... ecc.) per bambini, ragazzi ed adulti.

   [Torna all'inizio della pagina]

 

Sezione lettura facilitata

La Sezione è un servizio che la biblioteca offre alle persone con difficoltà di lettura, causate da dislessia, ipovisione e cecità. L'obiettivo è quello di garantire a tutti il diritto all'informazione e alla lettura, offrendo ai cittadini la possibilità di trovare libri e risorse adatte alle proprie capacita' di lettura.

La sezione mette a disposizione degli utenti risorse in formato accessibile quali audiolibri, libri parlati e libri a grandi caratteri.

La biblioteca offre inoltre ai propri utenti la possibilità di usufruire del patrimonio della biblioteca del Libro Parlato di Firenze, i cui materiali possono essere richiesti tramite il prestito interbibliotecario e fatti recapitare direttamente al domicilio del richiedente.

Link attinenti:

 Libro parlato

  [Torna all'inizio della pagina]

  

Sezione turismo

La Sezione è costituita da guide turistiche di stati europei, africani, asiatici ed americani; guide delle varie regioni italiane; guide per alberghi, camping; itinerari archeologici e tematici. Tutti i materiali di questa sezione sono ammessi al prestito, che ha la durata di 15 giorni.

 [Torna all'inizio della pagina]

 

Sezione vite e vino

 La sezione mette a disposizione di cultori, enologi, addetti ai lavori, studiosi, turisti o semplici curiosi materiale di letteratura specializzata sulla vitivinicoltura di varia origine, dagli scrittori antichi e moderni, alle carte geografiche, alle stampe, per far conoscere la secolare cultura del vino e della vite nel territorio chiantigiano.

 [Torna all'inizio della pagina]

 

 CD

 La biblioteca possiede una raccolta di CD, che comprende titoli di musica classica, opera, rock, black music, jazz. Tutti i materiali di questa sezione sono ammessi al prestito, che ha la durata di 15 giorni.

  [Torna all'inizio della pagina]

  

Emeroteca

La biblioteca è  abbonata a due quotidiani, "La Repubblica" e "La Nazione". Acquista inoltre il numero del venerdì di "Metropoli" con l'inserto locale. E' poi abbonata alle seguenti riviste:                                                                                                                                                                                                                 

 AAM TERRA NUOVA

AIRONE

ALTROCONSUMO

ANDERSEN

ARCHEOLOGIA VIVA

ART E DOSSIER

BAMBINI

CIVILTA' DEL BERE

COOPERAZIONE EDUCATIVA

LA CUCINA ITALIANA

CUCINA NATURALE

I DUELLANTI

L'ESPRESSO

FIGLI FELICI

FOCUS JUNIOR

GARDENIA

L'INDICE DEI LIBRI DEL MESE

INSEGNARE

LIMES

LINUS

LIBER

MICROMEGA

NATIONAL GEOGRAPHIC

LA NUOVA ECOLOGIA

NUOVO ORIONE

PSICOLOGIA CONTEMPORANEA

QUI TOURING

SALUTE NATURALE

LE SCIENZE

TESTIMONIANZE

TREKKING

UMANITA' NUOVA

VITA IN CAMPAGNA

I quotidiani "La nazione", "La Repubblica" e "Metropoli" vengono conservati dalla biblioteca per 2 anni. Gli altri periodici per un anno. Tutti gli arretrati sono disponibili per la consultazione.

 [Torna all'inizio della pagina]

 

Il Fondo Garlatti

Alla Biblioteca Comunale di S. Casciano è giunta negli ultimi mesi dell'anno 1998, da parte della famiglia Garlatti, una donazione di 1815 volumi appartenenti all'ingegner Renato, che per vastità e qualità delle opere è da considerare di notevole pregio e valore culturale. Siamo grati alla famiglia Garlatti per avere eletto la nostra biblioteca a luogo di conservazione e, per la natura dell'istituzione, di divulgazione di una tale eredità libraria e per avere, con questo gesto, contribuito all'arricchimento del patrimonio culturale sancascianese.

I volumi che l'ingegner Renato Garlatti era venuto raccogliendo nel corso della sua vita riflettono, nella loro varietà, la molteplicità degli interessi del loro proprietario e ci permettono di ricostruire l'immagine di un uomo di vasta cultura, sensibile al fascino del passato e, nello stesso tempo, attento al progresso scientifico e tecnologico. Ai margini delle monografie si conservano: appunti, stampe, ritagli di giornale, illustrazioni raccolte da lui stesso che testimoniano una lettura ed uno studio attenti ed accurati. La maggior parte delle opere giunte in nostro possesso sono di carattere storico, artistico, letterario e linguistico. A queste si aggiungono testi tecnologici (come il Dizionario di ingegneria in 11 volumi), libri scolastici d'epoca, una raccolta di narrativa, pubblicazioni del T.C.I. (Touring Club Italiano) sull'Italia delle città e delle regioni e, materiale vario. Le opere di storia coprono un arco di tempo che va dalla storia antica fino ai nostri giorni. Fra queste troviamo una Storia universale in 4 voll. e una preziosa Storia dei popoli e delle civiltà centro americane in lingua originale spagnola, oltre a vari volumi sulla storia delle battaglie della prima e della seconda guerra mondiale. Conoscitore di lingue straniere moderne, come l'inglese, il francese, il tedesco e lo spagnolo, oltre che di quelle antiche, l'ingegner Garlatti si interessava anche di fenomeni linguistici minori come ci documenta una curiosa raccolta di manuali di lingua friulana con testi antologici e i vari numeri della rivista Iulia gens (in lingua) rilegati in cinque volumi. Ai dizionari di lingue straniere si aggiungono il Dizionario enciclopedico della lingua italiana, il Dizionario letterario Bompiani delle opere degli autori, la Storia della letteratura italiana di Francesco Flora in 5 volumi, più varie enciclopedie, fra cui rilevanti sono i trenta volumi dell'Enciclopedia Britannica.

Molti e pregevoli, sia per l'edizione che per la cura delle immagini riprodotte, sono i libri d'arte che spaziano nel tempo e nelle varie forme dell'espressione artistica. Ricca è la collezione monografica di artisti di tutto il mondo e quella dei cataloghi dei grandi musei internazionali. Le numerose guide delle città e delle regioni d'Italia e del mondo sono sicuramente testimonianza dei molti viaggi intrapresi; merita infine di essere ricordata, una curiosa raccolta, corredata da dischi, in cui risuonano i canti popolari toscani. Il lavoro di acquisizione, inventariazione e collocamento della donazione ha richiesto un notevole sforzo da parte della biblioteca. Nostra cura è stata quella di mettere a disposizione dei nostri lettori questo interessante e vario patrimonio librario nel più breve tempo possibile. Il nostro augurio è che il gesto della Famiglia Garlatti, cui vanno rinnovati i ringraziamenti di tutta la comunità, rappresenti un esempio seguito da altri concittadini, i quali, in questo modo, potrebbero collaborare ad arricchire il patrimonio culturale della nostra collettività, a beneficio soprattutto delle nuove generazioni. 

Nel catalogo i libri della donazione sono stati ordinati alfabeticamente per titolo e, per ogni volume, vengono riportati: l'autore (o gli autori); gli eventuali collaboratori; gli eventuali traduttori; l'editore; l'anno di edizione; il numero delle pagine; la collocazione all'interno della biblioteca. Segue l'indice degli autori ordinato alfabeticamente. Alla realizzazione dell'acquisizione, del trasferimento, dell'inventariazione e catalogazione dei 1815 volumi della donazione, hanno partecipato:

 

- Barbetti Cristiano.
- Bartalesi Giacomo.
- Bianchi Francesco.
- Fantoni Marina.
- Liberalesso Paolo.
- Polli Michele.
- Pucci Matteo.
- Bordone Cecilia (coordinatrice del progetto).

  [Torna all'inizio della pagina]